LIFESTYLE

CONSIGLI PER ORGANIZZARE UN BATTESIMO

Ancor prima dell’ansia del primo compleanno, per un genitore arriva quella del battesimo. L’organizzazione non è mai semplice e la paura di non riuscire a creare una bella festa è sempre tanta. Ma il battesimo della nostra piccola Adelaide è andato alla grande! Sicuramente il tempo ci ha dato una mano, perché ci ha permesso di pranzare nel bellissimo e romantico giardino del locale caffè arti e mestieri che offre piatti eleganti e raffinati a cura dello chef  Gianni Amato.

Un ringraziamento speciale va anche a al fiorista Nontiscordardime, che ha realizzato la bellissima composizione di fiori che è stata protagonista della tavola.

Grazie anche alla rinomata e sempre eccellente pasticceria Ligabue per la splendida e deliziosa torta di frutta.

Infine, un ringraziamento va anche a Sweet Home per le deliziose bomboniere e per i buonissimi confetti.

 

Alcuni consigli per organizzare il vostro battesimo:
  • Scegliete una data e la chiesa.
  • Fate una lista di invitati,  sarà fondamentale per farvi un’idea sul buffet e sulla quantità di bomboniere da prenotare.
  • Scegliere l’ora, questo inciderà sul tipo di rinfresco che volete offrire. Se l’evento è  al mattino, probabilmente gli invitati penseranno ad un pranzo o ad un aperitivo, invece se nel pomeriggio sarà una grande merenda.
  • Scegliete la location, dipende da cosa volete offrire e ti dà la possibilità di stabilire il budget massimo che volete spendere.
  • Decidete un menu in base a quello che si vuole offrire.
  • Scegliete il padrino e la madrina.
  • Preparate gli inviti, sia che vi rivolgiate ad un negozio specializzato, sia che optiate per un fai-da-te o per un invio tramite mail, ricordate sempre di spedire gli inviti con un qualche settimana di anticipo.
  • Comprate le bomboniere, ora va molto di moda fare donazioni e ringraziare parenti e amici con semplici scatoline che ricordano la beneficenza o semplicemente con semplici confetti. Oppure potete decidere di regalare bomboniere fai da te oppure prodotti alimentari come marmellate fatte in casa, miele, biscotti ecc..
  • Foto e video in base al budget per questo, potrete sempre chiedere all’amico tanto appassionato di foto di immortalare per voi l’intera giornata.
  • Ricordatevi di fare un angolo dedicato ai bambini
  • Scegliete l’outfit del vostro bimbo o bimba e non dimenticate quello della famiglia che dovrà essere sempre al Top, elegante ma al tempo stesso pratico e comodo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *