ASIA,  VIAGGI

MERAVIGLIA THAILANDIA: BANGKOK NORD E KOH SAMED

La capitale della Thailandia è Bangkok, ed è proprio in questa città che tradizione e modernità si scontrano. Il turista che per la prima volta arriva in questa metropoli  viene colpito da un’impressionante traffico, groviglio di strade, edifici antichi e moderni grattacieli e può avere la sensazione di sentirsi disorientato, ma non preoccupatevi perché presto comincerete a sentirvi pienamente a vostro agio. Il nostro viaggio parte con 2 notti a Bangkok presso l’hotel Mandarin Silom 4* con trattamento di prima colazione, l’hotel è situato direttamente nel cuore del centro di Bangkok. Visitiamo Bangkok, chiamata anche la “Venezia d’ Asia”, con i suoi canali, i suoi profumi, con i suoi caratteristici mercati dai mille colori, con i suoi templi ed antiche pagode che si contrappongono ad un centro moderno fatto di grattacieli, treni volanti e centri commerciali futuristici, non mancherà di stupirvi! Ma sarà al crepuscolo che né apprezzerete tutto il suo fascino, prima di farvi rapire dalla sua vibrante vita notturna. Bangkok è stata nominata per 4 volte consecutive la “citta più bella del mondo” dal magazine Travel & Leisure.   

La nostra visita a Bangkok dopo 3 giorni finisce con il trasferimento in aeroporto con volo diretto per Chiang Mai.  Appena arrivati in città andiamo subito a lasciare i bagagli in Hotel Holiday Inn Chiang 4*  e non perdiamo tempo per visitare il centro storico della città di Chiang Mai, con i suoi bellissimi templi come il Wat Suan Dok, Wat Phra Sing e Wat Chedi Luang e poi visitiamo alcune zone come il Wat Ched Yod e Wat Chiang Man. La sera facciamo tappa al Night Baazar, famoso mercato serale di Chiang Mai. Il secondo giorno partiamo subito per il Wat Prathat Doi Suthep, il tempio più suggestivo di Chiang Mai che si trova sulla cima di una montagna, da dove potrete ammirare uno splendido panorama. Proseguiamo il nostro tour fino a raggiungere le localita’ di Bo Sang e San Kamphaeng note per il loro raffinato artigianato locale. Il giorno successivo lasciamo il nostro hotel per raggiungere Chiang Rai (266km) e ci sistemiamo presso Laluna Chang Rai 4* dove inizieremo la nostra visita al campo degli elefanti e nel pomeriggio facciamo un bellissimo giro in barca attraverso il fiume Kok e lungo il tragitto abbiamo avuto la fortuna di visitare bellissimi villaggi locali delle etnie Muser e Karen. Il giorno seguente visitiamo il Tempio Bianco, la citta’ antica di Chiang Saen e poi Triangolo d’oro.  Il quinto giorno lasciamo Chiang Rai per ritornare a Bangkok dove raggiungiamo il porto di Ban Phe per imbarcarci alla volta di Koh Samed dove trascorreremo gli ultimi 3 giorni del nostro viaggio presso il Ao Cho Grand View Resort 4*. L’isola è dichiarata parco nazionale naturale dal Governo Thailandese e nei giorni trascorsi su questa isola abbiamo fatto lunghe passeggiate sulla spiaggia ed immensi bagni nelle acque cristalline di Samed. Ma le cose che si possono fare a Koh Samed sono tante come fare escursioni a piedi, in barca, snorkeling, pescare, nuotare, affittare un motorino o un quad e girare l’isola.  

Purtroppo la nostra vacanza è terminata con la promessa di ritornare presto in questo meraviglioso posto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *